diritto tributario

Nel settore tributario lo Studio gode di riconosciuta esperienza nell’assistenza e rappresentanza dei propri clienti (persone giuridiche e fisiche) dinnanzi all’Amministrazione Finanziaria e agli Organi della Giustizia Tributaria. Grazie alla maturata conoscenza del diritto tributario nazionale ed internazionale e al costante approfondimento della materia, lo Studio accompagna i propri clienti dalla consulenza fiscale tributaria (ivi compresa l’assistenza nel corso di verifiche tributarie ed procedimenti deflattivi) all’eventuale contenzioso (Commissioni Tributarie e Corte di Cassazione), in tutti gli ambiti (imposte diritte, IVA e altre imposte indirette, fiscalità internazionale, operazioni straordinarie e transfer pricing).

La consulenza e l’assistenza fiscale viene sempre offerta in combinato con approfondimenti di diritto civile e commerciale e, quando necessario, utilizzando le qualificate competenze contabili, finanziarie e di diritto amministrativo presenti in studio.
Paratore Vannini e Partners ha maturato particolare e diffusa esperienza nell’assistenza e nella pianificazione fiscale delle seguenti attività:

  • Operazioni societarie straordinarie, nazionali ed internazionali
  • Internazionalizzazione delle imprese
  • Predisposizione di master file per supportare le politiche di pricing infragruppo (c.d. politiche di transfer pricing)
  • Questioni doganali
  • Assistenza di investitori stranieri in Italia
  • Creazione, ristrutturazione e gestione di gruppi societari
  • Ruling e interpelli dall’amministrazione finanziaria
  • Pareristica, assistenza e consulenza in merito all’interpretazione ed applicazione di norme fiscali
  • La gestione degli adempimenti tributari e delle dichiarazione dei redditi

Ampia esperienza è stata maturata nel settore IRES, IRPEF, IRAP, IVA, Registro, Dazi doganali, Imposte di successione e donazione, TARSU, TIA, Imposta sulla pubblicità.

La corretta pianificazione fiscale, nazionale ed internazionale, ovverosia la legittima scelta che il contribuente può compiere tra regimi fiscali alternativi è (giustamente) oggetto di particolare attenzione da parte dell’Amministrazione Finanziaria, in quanto, assai spesso, degenera in espedienti e scappatoie formalmente lecite ma sostanzialmente disapprovate  dall’ordinamento.
Paratore Vannini & Partners è in grado di formare team di avvocati e commercialisti specializzati nel settore del diritto tributario, in grado di analizzare se determinate operazioni possono essere realizzate con modalità idonee a minimizzarne il carico fiscale, il tutto nel rispetto di tutte le previsioni normative.
Il valore aggiunto offerto dallo Studio in tale ambito è da rinvenire nella profonda conoscenza del contenzioso tributario e quindi nella pluriennale esperienza maturata nel contrastare le verifiche e gli accertamenti fiscali che consente di suggerire l’adozione di strumenti di pianificazione solo nei limiti e nel rispetto delle rigide regole fiscali che disciplinano la materia.

L’Amministrazione Finanziaria, nel recente periodo, ha teso a focalizzare l’azione di controllo suddividendo i contribuenti in macro-tipologie (grandi contribuenti, medie e piccole imprese, lavoratori autonomi, enti non commerciali, persone fisiche), adottando metodologie di intervento differenziate per ciascuna macro-tipologia (accertamenti analitici e sintetici, accertamenti finanziari e da studi di settore, applicazione del c.d. redditometro e dello spesometro, per citarne solo alcuni).
Paratore Vannini e Partners dispone  di un affiatato e consolidato team di avvocati tributaristi che affianca all’insegnamento universitario ed alla costante ricerca e produzione scientifica, una più che ventennale esperienza nel contenzioso tributario. Tale oggettiva e specifica esperienza induce numerosi dottori commercialisti, seppur esperti fiscalisti ed indipendenti rispetto allo Studio, ad affidare i contenziosi dei propri clienti ai nostri avvocati tributaristi. Questo pare essere uno dei migliori indici di professionalità e di garanzia che possiamo offrire ai nostri Clienti. Lo Studio, inoltre, sfruttando la multidisciplinarietà dei professionisti che lo compongono, riesce assai spesso ad individuare e promuovere innovative quanto efficaci tesi difensive fondate su regole e principi di aree del diritto differenti rispetto a quello rigorosamente tributario. Molti operatori nel settore, difatti, sembrano dimenticare che il prelievo fiscale va sempre a colpire atti e negozi giuridici regolati dal diritto civile e che deve essere circoscritto nell’ambito dei principi comunitari, oltre che costituzionali, la cui approfondita conoscenza rende più agevole e profittevole l’attività di difesa. Gli avvocati tributaristi prestano altresì la propria assistenza sia nei processi di diritto penale-tributario e sono costantemente coinvolti nella tutela del patrimonio dei contribuenti dalle azioni esecutive e cautelari intraprese nell’interesse dell’Amministrazione Finanziaria.